I TG nazionali

Non ho alcun pregiudizio verso alcun TG, ma vorrei fare una riflessione sull’informazione che riceviamo.

Abruzzo: uno dei terremoti più devastanti degli ultimi anni

Giustissimo dare notizia e seguire le notizie, ma come si comportano i TG? Siamo ad una settimana di distanza (11 Aprile 2009) e vediamo che informazione danno i TG nazionali

TG 2 : Notizia sui terremotati
Indagine della procura sulle case dei terremotati
Preghiera del Papa per i terremotati
Lutto della Serie A per i terremotati
Italiani in vacanza per Pasqua e previsioni meteo

TG 1: Notizia sui terremotati
Politica estera
Preghiera del Papa per i terremotati
Italiani in vacanza per Pasqua e previsioni meteo
Lutto della Serie A per i terremotati

TG 3: Notizia sui terremotati
Indagine della procura sulle case dei terremotati
Politica estera
Italiani in vacanza per Pasqua e previsioni meteo

Domandona:
Ma è possibile che succede un terremoto e l’Italia non riceve informazioni su TUTTO il resto?
Ed è possibile che quando c’è “spazio per altro” le priorità sono date alle preghiere del Papa, agli anticipi del calcio ed al flusso di turisti per il ponte pasquale?

Rispostina (mi piace essere propositivo e non incorrere nella critica sterile):
Dove sono finiti: i problemi di politica estera? E la cronaca degli altri problemi che non sono per nulla scomparsi in Italia? ecc.

Insomma: non ho nulla contro nessuno, ma un po’ mi urta che si apre con notizie sul terremoto (ed è una cosa accettabile) e si poi spazio sempre al solito Calcio….alla Chiesa….alle Vacanze.

Ecco perchè all’estero dicono…”Italiani pizza mandolino”….

This entry was posted in Italia, riflessioni and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.