per non dimenticare: Duilio Poggiolini

sono anni che mi domando che fine ha fatto un personaggio che a me ha fatto particolarmente schifo nel panorama indecente della classe politica italiana: Duilio Poggiolini

chi è Duilio Poggiolini?

Poggiolini (tessera n° 961 della P2) è stato uno dei protagonisti di tangentopoli, ma il motivo per cui mi è rimasto impresso è che Poggiolini si è reso responsabile dell’infezione di HIV(AIDS) e HCV(epatite C) su numerosissimi pazienti che per vivere dovevano infondersi con emoderivati (trasfusioni e trattamenti del sangue).

E sì perché sappiamo bene che dai primi anni ottanta, quando iniziò a diffondersi l’AIDS a macchia d’olio nel mondo, gli emoderivati concentrati per la terapia salvavita di emofilici divennero il cuore del problema. Chi di noi non ricorda gli affannosi rimandi a capire quali dei metodi di inattivazione virale venivano adottati dalle aziende produttrici di questi farmaci salvavita? e quali paure ogni emofilico affrontava ogni volta che si doveva iniettare per forza il farmaco domandandosi: “Sono sicuro che non succederà qualcosa proprio a me?”. Tutti erano sicuri, perché tutti vigilavano e su tutti vigilava il ministero, anzi, Duilio Poggiolini, Direttore Generale.

Sì, perché un conto è prendere dei soldi per concedere un appalto ad un privato per costruire un palazzo senza requisiti; un conto è non “capire” la gravità e il pericolo costituito da un virus letale, come l’AIDS, prendere con superficialità – voluta? – l’imposizione per legge dei metodi di inattivazione virale degli emoderivati prima della loro immissione in distribuzione e infine non controllare – volutamente? – gli stessi farmaci emoderivati industriali prima dell’immissione nel commercio. Invece Poggiolini ha fatto proprio questo.

ma che fine ha fatto questo essere spregevole che per denaro ha condannato a morte tantissime persone (oltre al danno irreparabile della fiducia venuta meno nei confronti del sistema sanitario)?

Forse ancora più del reato stesso fecero scalpore i risultati delle perquisizioni in casa Poggiolini, quando i carabinieri trovarono mazzette di banconote nascoste nelle imbottiture di divani e puff, o addirittura lingotti d’oro conservati nei pensili della cucina.

oggi Poggiolini vive ritirato e anonimo (vorrebbe tanto esserlo) tutto casa e chiesa con una misera pensione del ministero della sanità di 43 mila euro lordi l’anno, più 2 mila euro come ex docente universitario (fonte: Duilio Poggiolini, il boss della malasanità)

e i suoi debiti con la giustizia?

Poggiolini si fece alcuni mesi di carcere, come la moglie del resto, e poi tra riduzioni di pena, assoluzioni, condanne per altri reati e prescrizioni comunque incredibilmente uscì di prigione. In seguito tornò agli arresti domiciliari per scontare una porzione di pena per finire, da libero, la sua opera nei servizi sociali. Ed oggi, appunto, l’indulto.

Si, Poggiolini, come moltissimi altri politici e banchieri e finanzieri etc. etc. ha beneficiato dell’indulto per chiudere definitivamente i conti con la giustizia italiana (ma come tanti altri potenti fra ritardi e processi e arresti domiciliari e condizioni di salute incompatibili col regime carcerario… il carcere l’ha visto solo di sfuggita).

adesso che so che fine ha fatto questo individuo, che mi fa veramente SCHIFO, sento che la mia curiosità è stata appagata, ma non mi sento meglio, perché è andata a finire esattamente come c’era da aspettarsi in Italia.

fonti:

This entry was posted in che schifo, Italia, per non dimenticare and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

23 Responses to per non dimenticare: Duilio Poggiolini

  1. Paolo SPAIN says:

    Esatto…proprio la stessa domanda me la sono fatta oggi (ottobre 2008) e tra le notizie riportate da link anche vecchiotti ho trovato la tua…. che dire, questo non era un semplice corruttore/corrotto, ma un infimo essere che non ha esitato per semplice avidità, a condannare l’esistenza di moltissime persone, con pochi mesi di carcere e una multa miliardaria (l’avrà pagata?- dove vanno a finire i soldi?) se l’è cavata. Poi è arrivato il grnade regalo che ahimé la sinistra ha fatto a Berlusconi, L’Indulto !!!! Che ha graziato non pochi tra questi delinquenti in doppiopetto. Quando ci pensi a come se la sono cavata untori di questo livello, proprio non và giù….c’è qualcosa in questo laido panorama che mostri una fiammella di speranza per un futuro migliore? Siamo costretti tutti ad emigrare in paesi dove il popolo ha ancora la forza di indignarsi e dove il pudore è ancora un valore?

  2. mefisto ITALY says:

    schifoso individuo..fecciume della peggior specie

  3. fede ITALY says:

    mi auguro che questo verme ora sia malato grave terminale di un brutto male, lui e quella prostituta della moglie. se solo esistesse giustizia divina…ma dove non arriva dio dovrebbe arrivare la giustizia umana…

  4. Lorenzo ITALY says:

    I Vampiri esistono
    Che fine hanno fatto i protagonisti dello scandalo del sangue infetto
    http://www.globalproject.info/it/in_movimento/I-Vampiri-esistono/3693

  5. stefano ITALY says:

    Bastardo vampiro e’ per colpa tua che mio padre
    e’ ridotto all’ osso da una malattia causata
    dal sangue infetto che tu e tutta la tua cricca
    avete lasciato negli ospedali di tutta Italia.
    Se solo avessi la possibilita’ di prenderti te lo
    farei ingerire a litri poi vediamo come navighi nell’oro.

  6. Giuseppe ITALY says:

    miserabile.
    più miserabile di lui sono quelli che hanno coperto questa infamia (forse anche loro hanno i soldi nei pouf a casa)…..

  7. Cesare ITALY Windows Vista Internet Explorer 9.0 says:

    Ho notato che l’ultimo commento prima di me risale ad un’anno fa, spero che questo non significhi che Poggiolini stia entrando nel dimenticatoio, i personaggi come lui dovrebbero essere studiati nelle scuole, al contrario di dittatori estremi come Hitler che agiva e guidava un popolo in una follia totale per un’ideologia sociale, quelli come Duilio Poggiolini agivano forti della loro posizione protetta dall’immunita parlamentare con lucida avidita sacrificando le vite altrui per arricchirsi, gli ex funzionari come Poggiolini secondo me non vanno odiati, dovrebbero essere spogliati di tutte le proprietà loro e dei loro discendenti e parenti di primo grado, esiliati e costretti a vivere con una pensione di 450 euro, quella stessa pensione che purtroppo decono farsi bastare alcuni nostri nonni anche se molti anni fa, fucile alla mano hanno difeso i sacri confini con i loro petti e con il loro coraggio o altri pensionati che hanno lavorato 40 anni sacrificandosi totalmente per la propria famiglia per poi essere obbligati in una casa di riposo, la povertà è la giusta punizione per gli avidi

  8. Mimmo Windows Vista Google Chrome 16.0.912.77 says:

    Ma……..io dico: possibile che nessuno abbia avuto il coraggio di andargli a fare una bella iniezione di quel sangue infetto per HIV che lui e quella….. zzoccol…. della moglie usavano per uccidere migliaia di persone solo per arricchirsi? La Bibbia dice: occhio per occhio e dente per dente. O no?

  9. claudio ITALY Windows 7 Google Chrome 17.0.963.78 says:

    @mimmo:bisognerebbe sapere dove rintracciarlo!

  10. Dariopendo@ ITALY Mac OS X Safari 6533.18.5 says:

    La moglie di questo miserabile e’ morta nel 2007
    Ei cosa mi dite dell’altro miserabile Di lorenzo?che fine ha fatto?

    • zambot Linux Safari 533.1 says:

      De lorenzo é rispettabile portavoce di un’associazione per la cura del cancro.

      • Bruno ITALY Ubuntu Linux Mozilla Firefox 12.0 says:

        la qualità di portavoce di una associazione che si occupa di raccogliere fondi per cercare cure per il cancro è sicuramente onorevole

        molto meno onorevole è il curriculum giudiziario di De Lorenzo
        http://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_De_Lorenzo#Procedimenti_giudiziari

        bisogna poi dire che una associazione può essere uno strumento epr fare del bene cos’ come uno strumento per svolgere attività meno “nobili”… leggo che l’associazione di cui De Lorenzo è portavoce è stata fondata niente di meno che da Don Gelmini
        il che lascia quanto meno spazio a dei dubbi sul fatto che l’associazione lavori effettivamente per perseguire lo scopo che dice di prefiggersi…
        ovviamente se lei è a conoscenza di risultati meritori conseguiti da tale associazione non potrei che esserne contento, però pensando a chi sono il portavoce e il fondatore non mi aspetterei nulla di buono… (sono ovviamente pronto a riformulare il mio giudizio a seguito di ulteriori notizie)

  11. Freddo ITALY Mac OS X Safari 7534.48.3 says:

    Si può dire che andrebbe polverizzato?
    E con lui tutta la famiglia?
    Se non si può dire ritiro tutto.

  12. Giuseppe ITALY Windows XP Mozilla Firefox 15.0.1 says:

    con persone del genere, in casi del genere bisognerebbe ripristinare la pena doi morte per direttissima con esecuzione in eurovisione così quelli che pensano di fare qualcosa del genere si sappiano regolare. e dopo tutto quello che ha fatto quel miserabile ancora gli diamo la pensione. la colpa è nostra se abbiamo situazioni del genere. questa gente va eliminata senza neanche pensarci una volta in più. così avremo meno puzza di merda e meno ladri… ne abbiamo già a sufficienza.

    • Bruno ITALY Ubuntu Linux Mozilla Firefox 16.0 says:

      sarei d’accordo con lei se non fosse che auspica il ricorso alla pena di morte…
      personalemente sono contrario a che uno stato si arroghi il diritto di uccidere qualcuno

      uno stato può rinchiudere in carcere un individuo giudicato colpevole e tenercelo per tutto il tempo stabilito dalla pena, inoltre si può sempre condannare il reo a lavori forzati

      la morte di un uomo per mano di uno stato sarebbe comunque nu fardello troppo pesante per una comunità di persone che, auspicabilemente, dovrebbe cercare di migliorare col tempo…

      a parte questo, condivido pienamente il suo sdegno sia per la vicenda che per il suo epilogo ed è per questo che mi sonon premurato di documentare quanto avvenuto, affinché non si dimentichi chi è stato Poggiolini e che regole a volte assurde vigono in Italia

  13. Luca Mac OS X Safari 600.1.4 says:

    Che schifo veramente lui è la politica italiana ennesima dimostrazione che è oltre 20 anni che è popolata da incompetenti.
    Detto questo invece di processi ecc eccc sono dell idea che la metodologia okkio per okkio dente x dente sia sempre la migliore!

    Trasfusione di sangue ultra infetto per il buon duilio è tutta la famiglia a gratis ci mancherebbe ! Anche a tutte le persone coinvolte !

  14. CARMEN ITALY Windows 7 Mozilla Firefox 34.0 says:

    OGGI HO VISTO IL SERVIZIO GIORNALISTICO SU UNO MATTINA …ORMAI DIMENTICATO…MA QUANTI DANNI HA FATTO? ANCORA SE NE PIANGONO LE CONSEGUENZE

  15. melissa ITALY Linux Google Chrome 33.0.1750.517 says:

    Fai skifo hai rubato la vita a ragazzi bambini e poi i soldi a cosa ti sono serviti??dopo la morte di persone innocenti che non potevano far a meno di emoderivati..io spero il peggio
    io x te merda umana

  16. Pingback: Grognards DENMARK WordPress 4.2.2

  17. Pingback: - GrognardsGrognards DENMARK WordPress 4.2.2

  18. Antonio Fratini Windows 7 Google Chrome 44.0.2403.107 says:

    Gogna in pubblica piazza oppure anche lapidazione non sarebbe male …la ghigliottina no : soffrirebbe troppo poco…

  19. Pingback: Scandalo (censurato) sangue infetto: l’appello di una vittima – No Censura UNITED STATES WordPress 4.8

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *