soldi: per Rete4 si, per la polizia no

il 13 giugno 2008 il ministero dell’interno (governo Berlusconi) dirama la seguente direttiva:

gli accreditamenti per le manutenzioni ordinarie sono sospese

???

che vuol dire?

significa che non ci sono (o per meglio dire vengono usati diversamente) i soldi per le spese di ordinaria manutenzione nelle caserme di polizia e carabiniere

negli edifici che rappresentano lo stato, lo stato non riesce (perché ha altre priorità) a cambiare nemmeno le lampadine fulminate…

riporto dal giornale la Repubblica:

Mancano i soldi per gli agenti sui treni a lunga percorrenza: da 8 mesi sono in attesa delle indennità. Dimezzati poi i fondi per la squadra nautica di Porto Empedocle: le motovedette impegnate sul fronte caldo dell’immigrazione clandestina rischiano di rimanere in porto.

strano che con un governo di destra le forze dell’ordine debbano trovarsi in queste condizioni, tutti ci aspettavamo che, dopo aver montato l’emergenza sicurezza con massicce campagne mediatiche, le forze dell’ordine avrebbero visto aumentare i fondi a disposizione…

strano che non ci siano i soldi per la polizia mentre i 350.000 euro al giorno per far trasmettere abusivamente Rete4 si riescono a trovare con molta facilità, e senza fare collette come si fa per finanziare la ricerca sul cancro….

in effetti non me lo immagino un avviso del tipo

invia un SMS al XXXXXX per permettere a Rete4 di trasmettere abusivamente

il costo è di 1 euro+iva

non cedo che avrebbe molte adesioni un appello del genere, eppure lo stiamo già pagando, dl 1° gennaio 2006, e alla fine del quinquennio della tessera 1816 ella P2 Rete4 e Emilio Fede ci saranno costai un miliardo di euro

non molto, a dire la verità… 16 euro a testa (neonati compresi) estorte per avere programmi e informazione di qualità non sono molti

quindi che si sappia che Rete4 e Emilio Fede grazie a noi e ai nostri soldi esistono malgrado le leggi italiane ed europee

fonte: Polizia e caserme, non c’è un euro “manutenzione? pensateci da soli”

This entry was posted in Berlusconi, che schifo, Italia and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.