Il frigorifero fai-da-te che funziona senza elettricità

pot-in-pot frigorifero senza elettricità

Chiunque è in grado di fabricarsi da sè un frigorifero che funziona senza energia elettrica.

Bastano due vasi di terracotta, uno più piccolo dell’altro. Inserire il vaso più piccolo nel vaso più grande, riempire l’intercapedine di sabbia e bagnarla con acqua. Mettere nel vaso più piccolo il cibo che si vuol conservare al fresco e coprire con un telo.

Aggiungere acqua un paio di volte al giorno e conservare in luogo secco e ventilato. Tutto qui. L’evaporazione sottrae calore, e finchè la sabbia è bagnata il cibo sta al fresco.

Il sistema si chiama “pot in pot” e l’ha inventato un insegnante nigeriano, Mohammed Bah Abba. Consente di conservare per due giorni gli spinaci che nel clima africano seccherebbero in un’ora. Pomodori e peperoni si mantengono per due settimane, le melanzane per quasi un mese.

Su Celsias il frigorifero fai-da-te che funziona senza elettricità

fonte: Blogeko

This entry was posted in ambiente & ecologia and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.