installare VMware server su Ubuntu 7.04 Feisty

preliminarmente, se dovete rimuovere una precedente installazione di VMware server, oltre a rimuovere i pacchetti, cancellate anche le seguenti cartelle

  • /etc/vmware
  • /usr/lib/vmware

adesso aggiungiamo al file sources.list il repository aggiungendo in coda al file le eguenti righe:

# vmware server
deb http://archive.canonical.com/ubuntu feisty-commercial main

adesso da terminale diamo i seguenti comandi:

sudo apt-get update

apt-cache search vmware-server

adesso installiamo i pacchetti necessari:

sudo apt-cache search vmware-server|awk ‘{print $1}’|xargs sudo apt-get install -y

(quest’ultimo comando potrebbe non funzionare con un copia e incolla, se così fosse digitatelo nel terminale e tutto andrà a posto)

e così abbiamo finito (facile no?)

possiamo verificare i pacchetti che sono stati installati mediante il comando:

dpkg -l|grep vmware

il risultato dovrebbe essere questo:

ii vmware-server 1.0.2-2 Free virtual machine server from VMware
ii vmware-server-kernel-modules 2.6.20.15.14 vmware-server kernel module dependency packa
ii vmware-server-kernel-modules-2.6.20-15 2.6.20.5-15.20 vmware-server modules for Linux (kernel 2.6.
ii vmware-server-kernel-source 1.0.2-2 Kernel modules for VMware Server.
ii vmware-tools-kernel-modules-2.6.20-15 2.6.20.5-15.20 vmware-tools modules for Linux (kernel 2.6.2
ii xserver-xorg-video-vmware 10.15.0-0ubuntu1 X.Org X server — VMware display driver

Vmware lo possiamo lanciare dal menù Applicazioni > Strumenti di Sistema > Vmware Server Console

Per una guida più esaustiva potete consultare :
Ubuntu repository: VMware server available for Ubuntu. Installazione su Feisty 7.04
che poi è la guida che io ho seguito e di cui questo post non è altro che un conciso riassunto.

This entry was posted in guide, ubuntu and tagged . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.